Frasi al vento.

Lascio che le cose mi portino altrove... Ma l' animale che mi porto dentro non mi fa vivere felice mai si prende tutto anche il caffè mi rende schiavo delle mie passioni Svincolarsi dalle convinzioni, dalle pose, dalle posizioni Meccanici i miei occhi di plastica il mio cuore meccanico il cervello sintetico il sapore meccaniche le dita di polvere lunare in un laboratorio il gene dell'amore Supercalifragilespiralitoso, Autofranitendimento

giovedì 29 luglio 2010

Shhh.

Fa male.
Ma male male,
il momento peggiore da mesi.

Una crisi.
La crisi.
 (10, 100, 1000 crisi. Basta.)
Non riesco a scrivere,
non riesco a parlare.
Per forza, provo fatica anche a respirare a pieni polmoni.


Quanto dolore,
direttamente proporzionale solo alla mia stupidità.
Quindi taccio,
resto immobile aspettando che passi.

Bambina cattiva fai la conta,
conta fino a 100 e non sbirciare.
Bambina cattiva resta immobile,
tanto non puoi scappare.


Non passa,
non passa mai.

Nessuna via d'uscita.
No way.

Allora silenzio.
Al buio
immobile.
Shh.

1 commento:

  1. C'è sempre la via d'uscita, bisogna imparare a trovarla.

    RispondiElimina